Controllo qualità

La qualità è il principale punto di forza di Tormatic, impresa in piena espansione, che crede nell'importanza di investire nell'acquisto di macchinari sempre più sofisticati e innovativi, capaci di garantire sistemi di lavorazione fra i più avanzati.

Il parco macchine comprende, infatti, nuovissimi torni automatici plurimandrino e monomandrino, dotati, questi ultimi, di controllo numerico di ultima generazione, e una serie di moderni strumenti di misurazione e verifica degli standard di qualità del prodotto: macchine a controllo tridimensionale, proiettori di profili, rotondimetri, durometri, rugosimetri, micrometri e calibri digitali, tamponi e anelli filettati. Di particolare rilievo il nuovo misuratore ottico Hommel contour 310, che permette di effettuare automaticamente la misurazione e registrazione di tutte le quote esterne.
A bordo macchina vengono realizzati controlli a campione durante il processo, con strumenti di misura interfacciati al sistema informativo aziendale, per la verifica costante dei dati e per la corretta archiviazione degli stessi.
Di recente acquisto invece la macchina automatica di controllo Dimac MCV5 che misura e seleziona al 100% i particolari torniti. La selezione al 100% è richiesta in particolare nel settore automotive, dove è fondamentale tendere allo "scarto zero".
Il fattore qualità costantemente implementato nel sistema aziendale, ha portato l'impresa a ricevere dai clienti di fiducia il Free Pass, cioè la convalida immediata, senza ulteriori controlli, della qualità dei propri prodotti e servizi.

 

La qualità dei nostri prodotti e, soprattutto, dei nostri processi di lavorazione è assicurata dalla certificazione del nostro Sistema Qualità, ottenuta secondo la norma ISO 9001:2008 e, soprattutto per il settore automotive, secondo la norma ISO/TS 16949:2009 – terza edizione.